HOME PAGE

Via La Morra, 76 - 12062 Cherasco - Italy


 

La cappella privata è intitolata all'Esaltazione della Santa croce, è tutt'ora consacrata e godeva del privilegio della Messa giornaliera, Messa per i defunti e Via Crucis. Si conservano tutti gli arredi sacri, la pala d'altare e la reliquia della Santa Croce. Verso la fine del 1700 fu costruito il portichetto a tre archi e la facciata sovrastata dal timpano. Verso il 1955 si verificò il modesto cedimento di un pilastro. Dietro le indicazioni di un geometra incompetente, la Contessa Tiscornia Prasca ne autorizzò la demolizione.

Anche la cappella è descritta negli
ANNALI DI CHERASCO

Il portichetto della cappella

 

Lo stato attuale

 

 

 

La croce di San Lazzaro svetta sul tetto della cappella

Recenti lavori di restauro al tetto

L'arma della famiglia Aureli sulla facciata

 

 

Gli affreschi della volta 1nferiore (sinistra) e superiore (destra)

 

San-Giuseppe-dipinto.jpg (53546 byte)

Dipinto votivo di San Giuseppe, realizzato dall'amico pittore Enrico Tagliaferro
nel 1946, su committenza della Contessa Sandra Prasca,
in ringraziamento per la protezione dalle ostilità della guerra.
L'immagine di una costante devozione privata.


 

Pagina precedente